B2B in Slovenia PDF Stampa E-mail

Grande iniziativa dei Consorzi Bioexport e Romagna Alimentare della Regione Emilia Romagna a Lubiana, in Slovenia.
Una straordinaria promozione dei nostri prodotti e anche uno scambio di cultura culinaria della nostra Regione e di quella slovena.
Un'azione di grande ambasceria per promuovere i soci dei consorzi e i loro prodotti... che si è realizzata in un evento straordinario di grandissimo successo e che farebbe sicuramente arrossire qualche record della categoria.
Infatti la responsabile del Consorzio Romagna Alimentare, la Dott.ssa Grazia Ghinassi, in uno scenario particolare, il Museo Metzni di Lubiana, alla testa del team di cuochi, messi a disposizione dalle due organizzazioni, ha preparato cappelletti per almeno 400 persone (120 uova 11 Kg di farina per un totale di ben 12 sfoglie).

Clicca sulle foto per andare nella galleria fotografica dedicata

lubiana-14r

Alcuni momenti straordinari e di forti emozioni, legate sia ai piatti che alla sinergia degli chef dei due Paesi.

lubiana 1

Finger food preparato dallo staff dell’Emilia Romagna: Trittico di Cappelletti con sugo di arrosto, con formaggio di fossa e con mousse di spinaci e limone.

lubiana 8  lubiana 9
Da sinistra: gli chefs del Friuli, chef Alma Cristian Broglia Emilia Romagna la Dott.ssa Ghinassi, lo chef Sloveno che ha preparato un finger food con il ns. prosciutto DEL VECCHIO e la gelatina di OLIO PASQUINONI.
Un bocconcino finissimo ed apprezzatissimo da tutti.

lubiana2015

FOTO SOPRA: Da sinistra: Il Dott. Stefano Bonaccini (Pres. Regione Emilia Romagna), Giovanni Rotondi (Pres. Consorzio Romagna Alimentare), Dott.ssa Rossella Franchini (Ambasciatore Italiano in Slovenia), Dott.ssa Grazia Ghinassi (Resp. Consorzio Romagna Alimentare), Gabriele Piscaglia (Resp. Consorzio Bioexport).

E infine, la lettera di ringraziamento pervenuto dall’Ambasciata in Regione, per il nostro brillante operato.
lettera ambasciata ditalia in slovenia